Verticale dell’osservatore (linea verticale o verticale astronomica)

È la retta definita dalla direzione del filo a piombo. La verticale interseca la sfera celeste nei poli dell’orizzonte, zenit e nadir, ed è l’asse del sistema di coordinate orizzontali.

Se la Terra fosse sferica, la verticale così intesa passarebbe per il centro della Terra. In base agli scopi è necessario distinguere una verticale geocentrica (che passa per il centro della terra) e una verticale geodetica (perpendicolare alla superficie di uno sferoide convenzionale) entrambe teoriche e diverse dalla verticale “empirica” definita dal filo a piombo.