Sfera locale dell’osservatore

È una sfera di raggio arbitrario, sulla cui superficie si proiettano gli astri, con semirette uscenti dall’occhio dell’osservatore, posto al centro di essa.
Si può definire anche come la sfera rappresentativa delle direzioni degli astri, così come sono viste dal punto della Terra in cui si trova l’osservatore.