Astronomia sferica

458px-Armillary_sphere
Sfera armillare: un modello sferico del cielo e un calcolatore analogico (da wikimedia)

Chiamata anche astronomia di posizione, è il ramo dell’Astronomia che si occupa di misurare la posizione e il moto dei corpi celesti sulla sfera celeste in riferimento ad un osservatore terrestre. Si affida ai metodi matematici della geometria sferica.

E’ il settore più antico dell’Astronomia. Utilizzata tradizionalmente per la soluzione di numerosi problemi riguardanti la posizione e il moto degli astri e la loro previsione, la navigazione e la misura del tempo, l’astronomia sferica è attualmente confluita nell’astrometria ma, con il suo modello matematico della volta celeste, conserva ancora un importante valore didattico.