Angolo di fase

angolofaseL’angolo di fase (i) della Luna o di un qualsiasi corpo celeste illuminato dal Sole è l’angolo compreso tra la direzione della luce solare incidente sul corpo illuminato e la direzione tra il corpo illuminato e l’osservatore; in altre parole è l’angolo osservatore – centro del corpo illuminato – Sole. Nel caso della Luna, questo angolo è chiamato anche elongazione selenografica. L’angolo di fase, il cui valore è sempre compreso tra 0° e 180°, è utilizzato per calcolare la fase di un pianeta e la sua magnitudine apparente.

Uno dei metodi per il calcolo dell’angolo di fase è il seguente, che richiede come parametri le tre distanze:

r : distanza pianeta-Sole
Δ: distanza pianeta-Terra
R: distanza Terra-Sole

    \[  \cos i = \frac {r^{2}+\Delta^{2}-R^{2}}{2r\Delta}\]

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva